22 mag 2021
Consulenza

Bonus genitori separati: come funziona e a chi spetta

Sono in arrivo assegni fino a 800 euro al mese: ecco in cosa consisterà il bonus genitori separati inserito nel decreto Sostegni bis, come funziona la domanda per richiederlo, quali sono i requisiti di accesso e i suoi beneficiari.

Tra le misure che sono state inserite nel decreto Sostegni bis rientra anche il bonus genitori separati

Quali sono i requisiti per ottenerlo? Come funziona la relativa domanda? A chi spetta? Ecco tutto quello che c’è da sapere sul nuovo bonus genitori separati e divorziati INPS 2021


Come funziona 


Il bonus genitori separati e divorziati è una misura inserita nel decreto Sostegni bis per tutelare le persone maggiormente colpite dalla pandemia e sostenerle nel versare l’assegno di mantenimento ai figli

Per finanziare il bonus è stato creato un fondo da 10 milioni di euro per il 2021, che permetterà ai soggetti che rientrano nei requisiti previsti di ricevere fino a un massimo di 800 euro

Nell’articolo 12-bis nel decreto Sostegni bis si legge proprio che “Al fine di garantire ai genitori lavoratori separati o divorziati, che in conseguenza dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 hanno cessato, ridotto o sospeso la loro attività lavorativa, il versamento dell’assegno di mantenimento, presso il Ministero dell’economia e delle finanze per il successivo trasferimento al bilancio autonomo della presidenza del Consiglio dei Ministri, per l’anno 2021, è istituito un fondo volto ad erogare, nei limiti della dotazione finanziaria autorizzata ai sensi del presente comma, contributi per consentire ai medesimi genitori lavoratori separati o divorziati di erogare con l’assegno di mantenimento”. 

bonus genitori separati

Importo


Per quanto riguarda l’importo del bonus, è stato stabilito che “Attraverso le risorse del fondo di cui al comma 1 si provvede all’erogazione di una parte o dell’intero assegno di mantenimento, fino a un importo massimo di 800,00 euro mensili”. 

Tale cifra dovrà essere utilizzata per provvedere alla copertura – totale o parziale – dell’assegno di mantenimento ai figli. A questo proposito leggi anche: “Assegno unico figli 2021”. 

A chi spetta


Il bonus genitori separati è destinato a tutti i genitori separati o divorziati che, a causa delle conseguenze economiche della pandemia, si ritrovano in condizioni di difficoltà economica e non sono in grado di provvedere all’obbligo di versare l’assegno di mantenimento ai figli. 

Come richiederlo


Per quanto riguarda le modalità attraverso le quali sarà possibile fare domanda per ricevere il bonus genitori separati e divorziati, si dovrà attendere il decreto attuativo del fondo, il quale dovrà essere emanato entro 2 mesi dall’entrata in vigore della legge di conversione

A questo proposito, il decreto Sostegni bis prevede che “Con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, da adottarsi entro sessanta giorni dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto, di concerto con decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze, sono definiti i criteri e le modalità per l’erogazione dei contributi del fondo di cui al comma 1 anche ai fini del rispetto del limite di spesa di cui al presente articolo”.


La reazione dell’Anfi


Il bonus genitori separati e divorziati è sicuramente un contributo economico che sarà particolarmente apprezzato dalle famiglie in crisi. Tuttavia , non è stato accolto con lo stesso entusiasmo dall’Anfi, Asssociazione nazionale familiaristi italiani, che lo ha ritenuto insufficiente

In particolare, il presidente Carlo Ippoli ha dichiarato che “Il bonus per genitori separati è una goccia nell’oceano; si tratta di un aiuto marginale e temporaneo che non risolve concretamente il problema. 

Sarebbe molto più opportuno, invece, che si operasse una vera e autentica riforma del diritto di famiglia in modo da garantire una parità di tempi di frequentazione con i figli e un mantenimento diretto, solo così sarà possibile aiutare concretamente le famiglie in difficoltà”.

Leggi anche: “Bonus vacanze 2021“.