redazione dequo
12 feb 2015
Tasse e imposte

Cosa succede se non pago le rate del finanziamento personale

Non pagare le rate di un prestito che cosa comporta? Ecco come può agire il creditore.

Buonasera, nel 2010 ho chiesto un finanziamento di 5.000,00 euro ad una società privata e l’ho ricevuto. Ho pagato puntualmente per i primi tre anni, poi ho perso il lavoro e non sono più riuscito a pagare le rate mensili. Qualche giorno fa, mi è arrivata una raccomandata dalla società di finanziamento chiedendo di pagare entro 10 giorni, sennò agiranno “in via esecutiva”. Cosa significa? Se non pago entro dieci giorni avrò la casa o la macchina pignorati?





Risposta dell’avvocato





Premetto che per dare una risposta esaustiva sarebbe necessario che io visionassi le condizioni contrattuali. In ordine alla sua specifica domanda, sono a tranquillizzarla sul fatto che fra dieci giorni non avrà la macchina o la casa pignorati, in quanto la società creditrice è un soggetto privato, quindi non ha il potere di pignorare direttamente i suoi beni non essendo un’autorità pubblica.





Se la società vorrà procedere ad un’esecuzione coattiva del suo credito dovrà prima munirsi di un titolo esecutivo, quindi le verrà prima notificato un’ingiunzione di pagamento e solo successivamente potrà eventualmente procedere al pignoramento dei suoi beni, sempre previa notifica dell’atto di precetto. Infatti, riceverà sempre nella sua residenza le notifiche dei relativi atti, quindi sarà previamente informato di eventuali atti di esecuzione, a cui in ogni caso, potrà presentare opposizione.





Cordialmente.