Utente 4010

14 ott 2020
altro

A chi appellarsi per annuncio illecito di bene immobile?

Abbiamo acquistato casa, il 3 marzo atto notarile. Chiedevo fosse libera da amministratori ma in realtà me lo sono ritrovato. La corte a lato è decadente e mi garantirono la ristrutturazione con Edili, ma ciò è risultato falso. Amministratore,venditore, intermediario, e notaio si conoscono.
Chiaramente e giustamente mi ero lamentata di ciò.
Ora, casualmente, mi accorgo che la casa in internet risulta ancora in vendita!! Il patronato mi dice che l'annuncio dopo la vendita può stare solo un mese, tempo disbrigo pratiche, poi chiaramente deve sparire. A quale legge posso appellarmi per denunciare ciò? Annuncio illecito? O altro?

Risposte degli avvocati

avvocato dequo
Avvocato civilista
15 ott 2020

Salve, se il valore dell'appartamento è inferiore rispetto al prezzo di acquisto, e la vendita è avvenuta con raggiri, può chiedere la ripetizione della differenza non dovuta. Riguardo all'annuncio non mi preoccuperei perché l'acquisto è avvenuto con atto notarile. Le suggerirei di sollecitare la cancellazione dell'offerta, inviando una email oppure facendo una telefonata all'agenzia immobiliare.


E' necessario inviare con urgenza diffida per la rimozione immediata dell'annuncio.
Mi contatti pure per avere la mia assistenza.
Il mio studio si trova a Vanzago (MI), non lontano dalla Sua residenza.
Cordialmente.
Avv. Stefania Panzitta