Utente 3475

28 ago 2020
altro

acquisto auto da societa pratiche auto

ho comprato da una societa di pratiche auto, una automobile con impianto gpl.
a detta di questa societa', l'impianto gpl era stato regolarmente rinnovato nel 2018 e si sottointendeva valevole fino al 2028. effettuato effettuato pass proprieta,11/08/2020 mi sono accorto che il bombolone era scaduto nel 2019 e non sostituito.durante quella operazione.mi chiedo a chi spetta il costo della sostituzione

Risposte degli avvocati

avvocato dequo
Avvocato civilista
28 ago 2020

Buonasera,
da quanto riferito risulterebbe presente un inadempimento contrattuale secondo i dettami dell'art. 1218 c.c. , in quanto il venditore non ha rispettato i parametri della vendita come indicati dall'art. 1476 c.c.. Le suggerisco di richiedere al venditore il saldo delle spese non preventivate, in maniera conforme al dettato dell'art. 1492 c.c.. In ogni caso il venditore è tenuto al risarcimento del danno, come da previsione dell'art. 1494 c.c. .


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
28 ago 2020

Buongiorno,
il costo della sostituzione spetta al venditore. Si tratta di un vizio sul bene acquistato.
Sarebbe necessario inviare formale diffida al venditore per ottenere la sostituzione dell'impianto gpl.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo
(Cell. 3280999150)