utente 3637
08 set 2020
altro

Acquisto di una casa ipotecata

Buonasera. Avrei bisogno di un consiglio. Ho trovato una casa che mi piace tanto e che vorrei acquistare. Però su questa casa grava un'ipoteca di secondo grado. Infatti il proprietario vuole venderla per chiudere definitivamente il debito. La banca con la quale si è indebitato, tramite un metodo che si chiama saldo stralcio è disposta a chiudere questo debito. Ovviamente la casa verrebbe venduta a un prezzo molto inferiore. Vorrei sapere se si può fare questa cosa?Una volta fatto così il mobile è "libero"? Chiedo perché non vorrei in un futuro dover pagare il debito del proprietario vecchio o avere i problemi con la sua banca. Mi dia qualche consiglio. Grazie
Risposte degli avvocati
09 set 2020

Buongiorno, per capire è strettamente necessario visionare tutta la documentazione disponibile. In ogni caso, se l'ipoteca in questione è di secondo grado, significa che è preceduta da un'altra ipoteca - di primo grado - a garanzia di un altro debito. E' quindi fondamentale capire quale sia il debito relativo a quest'ultima ipoteca e come estinguerlo. Altrimenti rischia di perdere la casa per i debiti ipotecari del venditore. A disposizione, cordiali saluti Avv. Giorgio Rocca


Buongiorno premesso che bisognerebbe visionare l'accordo e tutta al documentaione relativa, il rpoblema per Lei non si dovrebbe porre in in qualità di acquirente nel momento in cui viene cancellata l'ipoteca.


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
09 set 2020

Buongiorno, bisognerebbe visionare la documentazione in Suo possesso per risponderLe adeguatamente. Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente. Avv. Fabio Casaburo (Cell. 3280999150)


banche che fanno mutuo con ipoteca di seconco grado è pura follia.il problema non si dovrebbe porre per il nuovo acquirente ma bisognerebbe cmq leggere il contenuto dell'accordo stralcio, se veramente copre tutto il debito. le consiglio di comprare un'altra casa. sono rogne.