Utente 19205

24 nov 2022
altro

Atto di consenso alla cancellazione di un'ipoteca: domande

Buongiorno, l'atto di consenso alla cancellazione di un'ipoteca (da parte di un debitore terzo rilasciata all'atto di compravendita e mutuo di un immobile) scade se l'ipoteca viene (a mio avviso indebitamente) rinnovata?
se no, esistono riferimenti di legge?
se si, perche'? non e' evidente che un consenso alla cancellazione definisca soddisfatto il creditore?
grazie per l'attenzione che vorrete prestarmi.

Risposte degli avvocati

elena armenio
Avvocato civilista
Brescia
24 nov 2022

Buongiorno,
bisogna valutare le circostanze concrete che la portano a porre il quesito oltre alla documentazione in suo possesso.
Resto a sua disposizione per consulenza o assistenza, trova l'accesso diretto e i contatti dello studio sul mio profilo.
Cordiali saluti
Avv. Elena Armenio