Utente 2536

02 lug 2020
altro

Bruciare erbacce e sterpaglie è legale? Come contestare l'abbruciamento dei vicini

Problemi con i vicini che danno luogo ad abbruciamenti continui e ripetuti nel tempo di materiali come residui da potatura, erba secca, ramaglie, foglie, causando lo svilupparsi di fumi che si propagano per strada, nella mia proprietà arrivando anche in casa mia impedendomi di poter stare fuori in quanto l'esposizione causa irritazioni come tosse....
Impedimenti di poter tenere finestre e porte aperte poiché sennò il fumo entrerebbe maggiormente anche in casa. È possibile fare qualcosa legalmente?

Risposte degli avvocati

avvocato dequo
Avvocato civilista
05 lug 2020

Salve,
secondo un costante orientamento giurisprudenziale, è possibile ricorrere al giudice per richiedere una sentenza che obblighi i vicini ad interrompere l'attività molesta.
Distinti saluti.


vanessa valeria vianello
Avvocato civilista
Milano
02 lug 2020

Buonasera, assolutamente sì.
Innanzitutto si possono diffidare con l'intervento di un avvocato.
In seguito si può procedere sia penalmente che civilmente, a seconda dell'azione che si vuole porre in essere.
Se interessato mi contatti via email a vianellolex()gmail.com o al n. 3452146424 e sarò lieta di fornirle un primo parere gratuito e un preventivo assisterla.
Cordiali saluti
M