Utente 5132

15 gen 2021
altro

Cauzione contratto di locazione co-intestato

Sono co-intestatario di un contratto di locazione 4+4 solidale insieme ad altre due persone. Ho versato una cauzione al mio predecessore comprovata da scrittura privata in modo da non smobilizzare l'originaria versata alla stipula del contratto. Ho deciso di recedere dal contratto dando, come da modalità indicate nello stesso, disdetta a mezzo raccomandata 3 mesi d'anticipo. Se non dovessi trovare un sostituto (il contratto non prevede l'obbligo a ciò) posso decurtare il valore della mia cauzione dal mio ultimo canone ? O come posso recuperarla?

Risposte degli avvocati

avvocato dequo
Avvocato civilista
16 gen 2021

Buongiorno, in linea teorica no in quanto la cauzione e ‘ posta a garanzia di eventuali danni all’immobile e deve essere restituita dal locatore alla chiusura del rapporto. Nella prassi può accadere e sarebbe bene accordarsi col locatore. Cordiali saluti


rodolfo tullio parrella
Avvocato civilista
Battipaglia
16 gen 2021

Non è la modalità più ortodossa ma certamente la più pratica compensare l'ultimo canone con la cauzione.