utente 5101
13 gen 2021
altro

Chiarimento a seguito di ritiro patente

Buongiorno, inizio con spiegare i fatti. Sono stato fermato durante un controllo stradale e trovato in possesso di stupefacenti. Mi è stato confiscata la sostanza, effettuate analisi sangue e urine e ritirata la patente per 30 gg. L'auto non è stata confiscata in quanto intestata ad altra persona, solamente fatta portare a casa da un amico. La mia domanda è questa: al proprietario dell'auto, viene segnalato o comunicato qualcosa inerente questa situazione? Sperando di essere stato chiaro ed in attesa di un gentile riscontro Cordiali saluti
Risposte degli avvocati

Buongiorno, se l'auto non è sequestrata e non è coinvolta negli accertamenti, non c'è ragione che venga comunicato nulla al proprietario.