Utente 3555

03 set 2020
altro

Consulenza su persona disabile

Salve.
Mi chiamo Marchetto Demis, piacere di conoscerla. Spero mi possa essere d'aiuto a riguardo di un problema con i genitori della mia ragazza. Lei ha 37 anni, è disabile affetta da sma, atrofia spinale con solo disabilità motoria ma non celebrale. Io abito Vicenza lei a Campestrin, Val di Fassa, stiamo organizzando perché lei venga a vivere con me e ora i suoi genitori si vogliono opporre. Loro, dopo i 18 anni di lei, non hanno più fatto richiesta al tribunale di essere suoi tutori o amministratori, quindi lei in teoria è libera di decidere di andarsene, questo mi è stato detto ieri mattina da una persona competente in materia. Chiedo conferma a lei di questo. In più sua madre a volte le da sberle in testa e offese pesanti, e martedì le aveva tolto il telefono, cosa che non può fare, ma credo lo farà ancora, in questo caso posso mandar fuori i carabinieri? Grazie del suo tempo. Cordiali saluti

Risposte degli avvocati

LEI HA CAPACITà DI INETDNERE E VOLERE?
PUò DECIDERE CHI DOVRà FARE IL SUO TUORE.
QUINDI POTRà NOMINARE TE