Utente 2134

06 giu 2020
altro

DECRETO PALESTRE COVID

Buongiorno, vi scrivo per avere un parere su cosa poter richiedere di diritto alla riapertura delle palestre dopo il lockdown : il mio club sportivo comunica che per poter avere il rimborso dei tre mesi di chiusura, si potrà scalare il voucher di circa 190 euro al rinnovo dell'abbonamento. Avendo però aumentato i prezzi, io non voglio riiscrivermi . La palestra mi ha proposto finora due alternative, o regalo il voucher a qualcuno, o acquisto un numero di ingressi fino a raggiungere la quota di 190 euro : non prendo neanche in considerazione la prima ipotesi , la seconda opzione invece comporterebbe avere un numero limitato di entrate (circa una quindicina) considerando che l'abbonamento da me sottoscritto e tutt'ora in corso comporta entrate illimitate (in tre mesi ne potrei fare anche 90, una al giorno!!) . Che si fa in tal caso visto che il club rifiuta sia il rimborso in denaro sia il prolungamento dell'abbonamento di tre mesi? grazie, cordiali saluti. Valentina

Risposte degli avvocati

avvocato dequo
Avvocato civilista
06 giu 2020

Buongiorno,
in assenza dei documenti e di informazioni più precise, non le posso fornire una consulenza adeguata. La invito a presentare una richiesta a pagamento indicando i documenti e fornendo informazioni più dettagliate.
Cordialità.


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
06 giu 2020

Buongiorno Sig.ra Valentina,
Lei come consumatrice ha diritto ad ottenere il rimborso.
Bisognerebbe inviare alla palestra una lettera formale.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo
(Cell. 3280999150)


antonio d`aronzo
Avvocato tributarista
Milano
06 giu 2020

Buongiorno,
occorre avviare una trattativa con la palestra, al fine di trovare la soluzione che non comprometta i diritti dell'utente.
Se ha bisogno di assistenza, mi contatti. Troverà i miei recapiti nel mio profilo.
Cordialmente.