utente 5141
16 gen 2021
altro

Deposito cauzionale contratto locazione co-intestato: come si recupera?

Sono co-intestatario di un contratto di locazione 4+4 SOLIDALE insieme ad altre due persone. Ho versato una cauzione al mio predecessore comprovata da scrittura privata in modo da non smobilizzare l'originaria versata alla stipula del contratto. Ho deciso di recedere dal contratto dando, come da modalità indicate nello stesso, disdetta a mezzo raccomandata 3 mesi d'anticipo. E' sufficiente a svincolarmi o serve una qualche dichiarazione da parte degli altri inquilini ? Se non dovessi trovare un sostituto (il contratto non prevede l'obbligo a ciò) come posso recuperarla?
Risposte degli avvocati
avvocato dequo
Avvocato civilista
17 gen 2021

Gent.le utente, Ai fini della validità del recesso è sufficiente manifestare la sua volontà attraverso l’invio di una raccomandata A/R al proprietario nei termini contrattualmente previsti. Dunque, correttamente ha operato nel caso di specie. Non è suo obbligo trovare un sostituto, ma saranno i coinquilini rimasti che dovranno trovare una persona che la sostituisca accettando le condizioni contrattuali, viceversa, la sua quota di canone sarà addebitata a questi ultimi. Pertanto, pare non sussistano ostacoli al recupero della cauzione. Cordialmente Avv. Vincenzo Lo Gerfo