utente 3738
17 set 2020
altro

detrazione caparra

Salve ...sono stata in affitto per un anno in un appartamento ...appena sono entrata un anno fa..la casa era sporca e piena di oggetti della proprietaria ...ho pulito e ripulito con l aiuto di 2 persone . in piu ho inscatolato la sua roba e gliel ho messa in cantina...le ho scritto un messaggio per avvisarla e nel caso di riprendersi la roba...l anno è passato e oggi ho incontrato la proprietaria..le ho ridato le chiavi ricordandole della roba in cantina...poco fa ha chiamato il mio compagno per chiedergli di riportare tutta la roba nella casa. se no ci avrebbe fatto pagare il lavoro e si sarebbe trattenuta la caparra...le preciso che nonostante abbiamo dovuto pulire e sistemare tutta quella sporcizia (sul contratto c e scritto che l appartamento va lasciato pulito..quindi di logica sarei dovuta entrare a mia volta in una casa pulita...ma va beh)in un anno non abbiamo rotto alla signora...in piu siamo stati sempre corretti nei pagamenti nonostante non c era acqua calda in cucina...c erano infissi datati...la lavatrice mi allagava casa(abbiamo dovuto comprarne una anche se il contratto specificava che la lavatrice c era)cucinino del mesozzoico...mobili che perdevano ante...presa senza copertura che dava la scossa..bilocale al quarto piano senza ascensore e appartamento non imbiancato ma zozzo...scusi lo sfogo...alla fine se non le riporto su le cose...la signora puo trattenermi caparra e farmi pagare la persona che riporterà le cose in casa?grazie in anticipo e buona giornata
Risposte degli avvocati

Credo che abbiate perfettamente ragione . La motivazione del lavoro di riportare gli scatoloni nell'appartamento è affare del proprietario , non Vostro certamente, esula dalla locazione. Poi immaginoo che la somma cauzionata sia certamente superiore a qualsiasi lavoro di un paio di persone , per es. traslocatori che fgaessero il servizio. Eventualmente si potrebbe inviare una diffida ad adempiere alla restituzione Cordialità Avv.Antonio Cesarini


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
17 set 2020

Buonasera Signora, la caparra deve essere restituita alla conclusione del contratto di locazione, anche in caso di danni arrecati all'appartamento. Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare senza impegno. Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente. Avv. Fabio Casaburo (Cell. 3280999150)