utente 1289
22 apr 2020
altro

Disdetta contratto di affitto in scadenza

Buongiorno. Recentemente ho inoltrato una raccomandata di fine contratto (non intendo rinnovare un contratto di affitto in essere in scadenza il 23 di ottobre) alla mia inquilina. La raccomandata è tornata indietro con la dicitura "destinatario sconosciuto". Ho il sospetto che la mia inquilina non abbia messo il suo nome e cognome sul campanello ma abbia lasciato il mio. Nel dubbio ne ho inviata un'altra raccomandata oggi in data 22 aprile mettendo anche il mio nome e cognome come destinatario in aggiunta al suo. Mi chiedevo: essendo l'inquilina residente presso il mio appartamento la raccomandata risulta comunque consegnata? Nell'eventualità che così non fosse fa testo la seconda inoltrata oggi? E in extremis: se anche quest'ultima mi tornasse indietro sono comunque tutelata ai fini legali avendo fatto quanto dovuto per darle la disdetta? Grazie
Risposte degli avvocati
23 apr 2020

Gentile utente può procedere con l'Intimazione di licenza per finita locazione e contestuale citazione per la convalida. In tal caso sarà l'Ufficiale Giudiziario che procederà alla consegna dei relativi atti. Mi contatti per avere assistenza da remoto ai recapiti nella mia scheda


giovanni carbone
Avvocato civilista
Sanremo
23 apr 2020

Gentile utente, per dare certezza legale alla corrispondenza è necessario eseguire determinale formalità e procedere con notifica legale di una comunicazione di "sfratto per fine locazione". Se desidera una consulenza completa ed assistenza legale per essere sollevata dai vari incombenti, potrà trovare i miei contati diretti sul sito www.studiolegalecarbone.org, in tal caso, se lo vorrà, potrò procedere direttamente in sua vece. Avv. Giovanni Carbone