utente 1399
30 apr 2020
altro

Eredità a chi assiste un famigliare

Sono una persona di 48 anni e vivo con mia madre di 84 anni in una casa popolare. Lei è l'intestataria del contratto. Da qualche tempo mio fratello è entrato in casa contro il mio volere. Volevo sapere: se venisse a mancare mia madre io subentrerei a lei in automatico? E soprattutto: mio fratello ha diritto di stare dentro in casa se io non volessi?
Risposte degli avvocati
avvocato dequo
Avvocato civilista
30 apr 2020

Buon giorno, il diritto a dimorare nell'appartamento del genitore permane fino a quando il figlio, benché maggiorenne, non sia ancora sufficientemente indipendente economicamente. Pertanto se suo fratello non ha un reddito sufficiente da poter vivere in un proprio appartamento, è legittimato a vivere con lei e sua madre. Distinti saluti.