Utente 3983

12 ott 2020
altro

Eredità: a chi vanno i beni immobili in caso non ci siano eredi?

Ho un zio acquisito ( marito di una sorella di mia madre) di 96 anni vedovo senza figli, unici parenti in vita, io ed un nipote figlio della sorella del mio zio deceduta anni fa.
Lo zio è proprietario di una casa in campagna dove lui è nato e vive attualmente, a fianco vive il nipote con la moglie senza figli, la mia domanda riguarda la casa, in caso di morte di mio zio senza testamento la casa va direttamente all' altro nipote o in qualche maniera subentro anche io?

Risposte degli avvocati

gli eredi leggittii si dividono i aprgi uguali a meno che vi è un tetsamento, la disponibile può essere data a chiunque


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
12 ott 2020

Buongiorno,
ai sensi dell'art. 572 c.c. se alcuno muore senza lasciare prole, né genitori, né altri ascendenti, né fratelli o sorelle o loro discendenti, la successione si apre a favore del parente o dei parenti prossimi, senza distinzione di linea purché entro il sesto grado.
Pertanto, essendo in vita l'altro nipote, sarà quest'ultimo a succedere.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo
(Cell. 3280999150)