Utente 3868

29 set 2020
altro

Fattura per consulenza: è lecito?

Giorni fa ho avuto un incontro con un consulente della CNA per avere un'offerta in merito all'apertura di una snc, ,ricevuto il preventivo ed essendo superiore alle mie attese ho rispettosamente comunicato che non mi sarei avvalso della sua collaborazione, mi vedo quindi arrivare via mail la richiesta di un pagamento di 90€ + IVA a fronte di una consulenza. Ora non sono mai stato informato del fatto che se non avessi accettato il preventivo avrei dovuto pagare, sembra quasi una ritorsione, è lecita la richiesta del professionista?

Risposte degli avvocati

avvocato dequo
Avvocato civilista
30 set 2020

Buona sera, se concordata prima della consulenza, l'addebito dell'esercizio della prestazione intellettuale, è lecito. Cordiali saluti.


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
29 set 2020

Buonasera,
se non c'è prova documentale che, nonostante tutto, avesse dovuto pagare, nulla è dovuto.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo
(Cell. 3280999150)