Utente 19421

06 dic 2022
altro

il comodato d'uso verbale va registrato?

Nel caso in cui A dà a B (moglie) un immobile, con comodato d'uso, che viene utilizzato come (RTA) e B lo affitta a C, con contratto da residence, tale comodato va registrato oppure no? Se no, come può essere sicuro C che il comodato esista? Se non esite il comodato verbale registrato, il contratto è valido?
Per contratti da residence il comodato d’uso verbale, va registrato? quando è opportuno registrarlo e perché?

Risposte degli avvocati

fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
06 dic 2022

Buongiorno,
premesso che il comodato d'uso gratuito può essere anche verbale (chiaramente, se dovesse nascere una controversia, bisognerà essere poi in grado di dimostrare il contenuto degli accordi verbali), la registrazione del contratto suindicato è previsto solamente per quello scritto.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare ai recapiti indicati nel mio profilo.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo