Utente 4145

27 ott 2020
altro

Lavori condominiali: di chi è la responsabilità?

Buongiorno mi è stato necessario effettuare dei lavori di sostituzione di tubature dell'impianto condominiale cje erano marce e a rischio. A parte una allagamento che è avvenuto durante la ricerca della perdita per cui avevo chiamato un idraulico privatamente e che si è rivelato essere dovita quindi all'impianto condominiale in cui ho perso tutto il parquet, l'idraulico mandato poi dall'amministratore ha effettuato la sostituzione dei tubi, bucandomi tutto il pavimento di casa e chiudendo un pavimento di marmo con una colata di cemento, oltre al buco in cucina e in corridoio e lasciandomi diversi buchi nei muri e l'impianto dell'appartamento interamente scollegato dall'acqua. Tutto questo non accordandosi con me per i lavori e senza intervento di perito. Ora mi ha contattato a lavori finiti l'assicurazione. È una procedura nella norma o dovrei non fare entrare l'assicurazione in casa svolgendosi in modo cosi poco professionale e serio tutta la vicenda? Cosa mi consiglia?

Risposte degli avvocati

avvocato dequo
Avvocato civilista
29 ott 2020

Salve, faccia eseguire le valutazioni tecniche al ctp dell'assicurazione, per valutare l'entità del danno e, eventualmente, procedere nella richiesta di compensazione del danno.


mariacristina greco
Avvocato civilista
28 ott 2020

Buongiorno, a mio parere è una procedura un po' stana, al contrario! L'assicurazione avrebbe dovuto mandare prima un perito per controllare l'esistenza della perdita e, una volta trovata, concordare con l'amministratore i lavori da eseguire ... Qui ha un bel po' di danni! SE ha necessità di informazioni più dettagliate e un approfondimento del caso, mi contatti senza problemi agli indirizzi indicati.
Buon proseguimento e grazie
Avv. Mariacristina Greco (VArese)


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
28 ott 2020

Buongiorno,
l'assicurazione avrà il compito di quantificare il danno che Le è stato arrecato, proponendole un risarcimento.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare senza impegno ai recapiti che trova sul mio profilo.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo