Utente 4411

19 nov 2020
altro

Lavori edili eseguiti senza accordo, contratto e preventivo

Una ditta edile ha effettuato lavori di ristrutturazione del pavimento esterno, in comune tra due condomini senza l accettazione del preventivo e senza contratto ma solo sulla base di un consenso
Verbale di alcuni residenti. Poiché la ditta non mi ha mai interpellato e non ho mai commissionato nessun lavoro, posso rifiutati di pagare la mia presunta quota?

Risposte degli avvocati

antonio d`aronzo
Avvocato tributarista
Milano
19 nov 2020

Gentile utente, potrebbe rifiutarsi, sì, ma la risposta non è certa e immediata poiché dipende dalla natura dei lavori, da eventuali accordi che l'impresa è in grado di provare e tanto altro.
Se vuole, può contattarmi privatamente per una consulenza approfondita. Cordialmente.


avvocato dequo
Avvocato civilista
19 nov 2020

Buongiorno, in assenza di un accordo orale o scritto, non le si può richiedere il pagamento della quota che sarebbe stata di sua competenza.


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
19 nov 2020

Buongiorno,
in assenza di una delibera assembleare, la quale deve essere adottata a maggioranza, Lei non è tenuta a corrispondere alcunchè.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare senza impegno ai recapiti indicati nel mio profilo.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo


valerio carlesimo
Avvocato civilista
19 nov 2020

Potrà rifiutarsi di pagare in quanto il condominio non paga lavori di ristrutturazione non previsti contrattualmente.