Utente 15388

13 mag 2022
altro

Lesioni a persona: dubbi

Buongiorno, durante un diverbio con un mio conoscente ho procurato delle lesioni alla stessa persona. Successivamente questa persona è stato ricoverata e la prognosi è risultata maggiore di 30 giorni. Di conseguenza sono scattate le pratiche d’ufficio. Cosa mi devo aspettare? Il mio amico non ha denunciato il fatto; come già detto sono partite le pratiche per superamento prognosi 30 giorni.
Il danno è stato provocato attraverso dei calci alla coscia.

Risposte degli avvocati

avv. francesco genovino
Avvocato penalista
Napoli
13 mag 2022

Buongiorno,
le lesioni superiori a 20 giorni comportano la procedibilità d’ufficio.
In questo caso il medico che ha refertato la persona da lei conosciuta è incorso nell'obbligo di denuncia in quanto, nell'esercizio e a causa delle funzioni di cui è investito, viene a conoscenza di un fatto che presenti astrattamente i caratteri di reato perseguibile d'ufficio (in questo caso le lesioni superiori a 20 giorni).
Se necessita di una consulenza più approfondita e di assistenza, può contattarmi ai recapiti presenti sul mio profilo.
Cordiali saluti,
Avv. Francesco Genovino (Penalista)


antonio d`aronzo
Avvocato tributarista
Milano
13 mag 2022

Gentile utente potrà essere denunciato per lesioni personali. Se ha bisogno di assistenza può contattarmi privatamente