Utente 1410

30 apr 2020
altro

Non so dove ho la residenza: come faccio a sapere?

Salve,
sono una tirocinante fuori sede che vive a Firenze con regolare contratto d'affitto. La mia residenza ce l'ho nel paese di nascita in Umbria, vorrei capire se il mio domicilio è a Firenze oppure nel mio paese di residenza.
Grazie

Risposte degli avvocati

avvocato dequo
Avvocato civilista
01 mag 2020

Buongiorno,
a norma dell'art. 43 c.c. il domicilio della persona si trova nel luogo in cui la persona ha stabilito la sede principale dei suoi interessi, mentre la residenza è il luogo in cui la persona ha la dimora abituale. Per cui il domicilio è una situazione di diritto che è collegata all'attività lavorativa, patrimoniale o fiscale del soggetto, mentre la residenza è collegata alla presenza fisica dell'interessato nel luogo in cui abita stabilmente. Ne consegue, che l'individuazione della residenza deve essere effettuata sulla base della presenza fisica della persona in una determinata abitazione, mentre il domicilio in relazione all'interesse patrimonialmente valutabile, che l'individuo intende perseguire. Aggiungo che la residenza coincide con la dimora quando la presenza nell'abitazione rivesta i caratteri dell'abitualità e della stabilità. Il mutamento della residenza avviene presentando un'apposita istanza all'anagrafe del comune di trasferimento, altrimenti si presume valida quella che precede il trasferimento. Per la variazione del domicilio, è invece sufficiente una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, da comunicare ai soggetti interessati.
Cordiali saluti.


giovanni carbone
Avvocato civilista
30 apr 2020

Gentile utente, lei è residente in Umbria e domiciliato a Firenze, salvo la possibilità di eleggere domicilio legale per eventuali notificazioni dove vuole.


Salve. Lei può eleggere quanti domicili vuole su tutto il territorio nazionale. La residenza è soltanto una
Distinti saluti
Avv Antonello Viola


antonio d`aronzo
Avvocato tributarista
Milano
30 apr 2020

Firenze.
Cordialmente.