Utente 3284

16 ago 2020
altro

permesso di soggiorno speciale per malattia

Buonasera, la persona con la quale sono fidanzato ha un permesso di soggiorno turistico scaduto 3 mesi fa. Non ho assolutamente intenzione di rischiare una espulsione perchè piuttosto la sposo... ma dall'italia non la faccio uscire!
detto cio'
E' seguita attualemente dall' ospedale per la terapia antiretrovirale per HIV che nel suo Paese di nascita (Peru') non è efficacemente garantita e credo non sia neppure a carico del SSN. Una aventuale espulsione condannerebbe la persona alla sospensione della terapia con rischio per la sua vita di incorrrere nella manifestazione della malattia.
Vorrei sapere come posso aiutare il mio amore e quindi se mi è possibile attivare per il caso specifico la richiesta di nuovo permesso per la casistica speciale di malattia con validità prorogabile per un massimo di un anno.
ringrazio per la gentile presa in carico del mio quuesito.
Mattia.

Risposte degli avvocati

avvocato dequo
Avvocato civilista
15 set 2020

Gentile Mattia, non si può espellere un cittadino straniero in presenza di gravi motivi di salute atteso che per il nostro ordinamento bisogna garantire il diritto fondamentale alla salute del cittadino straniero e quindi non è possibile espellerlo dal territorio nazionale se presenta gravi problemi di salute. Inoltre l'art.19 comma 2, lett. d bis del d.lgs. 286/98 prevede permesso di soggiorno per cure mediche. In caso volesse ulteriori informazioni utili mi contatti sul profilo.