Utente 3052

31 lug 2020
altro

Piccolo terreno non coltivato in comproprietà

Salve ho ereditato da mio padre un piccolo appezzamento di terreno in comproprietà con uno estraneo. Entrambi vantiamo 2/4 del terreno che confinano da un lato ad altra sua proprietà e dall’altro lato con una mia. In pratica questa particella è situata in mezzo alle nostre altre proprietà. Ho pensato di vendere Ad una terza persona di mia conoscenza. Posso farlo senza fare la prelazione? Il terreno in comproprietà non esiste un frazionamento in pratica dovrei vendere i miei 2/4 del terreno in comproprietà in più una altra particella dove sono per intero proprietario che confina con quest’ultima in comproprietà. I terreni sono incolti cioè nessuno dei terreni viene lavorato e non siamo neanche coltivatore diretti. Vi ringrazio anticipatamente dalla Vostra risposta.

Risposte degli avvocati

avvocato dequo
Avvocato civilista
01 ago 2020

Per legge deve comunicare al titolare del diritto di prelazione, la volontà di vendere il terreno, e assumere la decisione sulla vendita dopo averne ottenuto la risposta.