Utente 4271

10 nov 2020
altro

Recessione acquisto auto

Buonasera, avrei bisogno di un consiglio se possibile. Un mese fa ho acquistato un auto a mezzo di finanziamento. Un’auto aziendale proveniente dalla Spagna, da reimmatricolare e targare. La domanda è : io non ho firmato contratto d’acquisto è il finanziamento è passato senza che io firmassi nulla . Il venditore dice che faremo tutto alla consegna. Io in mano ho solo la documentazione della finanziaria, la macchina ancora non è targata ed è passato un mese e molto probabilmente ci vorranno altre settimane di il venditore. Ora io vi chiedo se posso far accelerare la pratica e se ho la possibilità di rivalere i miei diritti poiché mi sento offeso da tale comportamento. Resta inteso che se devo pagare per la risposta , riformulerò tutto sulla versione premium . Vi ringrazio.

Risposte degli avvocati

alessandro pazzaglia
Avvocato civilista
14 nov 2020

Il finanziamento dovrebbe essere stato collegato all’acquisto di un bene, a meno che sia stato concesso per mere finalità di liquidità. Credo che sia opportuno visionare la documentazione


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
11 nov 2020

Buongiorno,
per risponderLe adeguatamente bisognerebbe visionare la documentazione in Suo possesso.
Comunque, inizialmente, provveda ad inviare una comunicazione formale di sollecito al venditore.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare senza impegno ai recapiti che trova sul mio profilo.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo


antonio d`aronzo
Avvocato tributarista
Milano
10 nov 2020

Gentile utente, può scrivermi privatamente oppure richiedendo una CONSULENZA DIRETTA CLICCANDO SUL MIO PROFILO.
Cordiali saluti


stefano terraneo
Avvocato civilista
10 nov 2020

Buonasera, per darle una risposta esaustiva sarebbe necessario esaminare la documentazione a sue mani (se esistente), o comunque avere un'idea più precisa circa lo svolgimento dei fatti. Senz'altro ha la possibilità di sollecitare il venditore (qualora vi sia un ritardo nella consegna), e, in presenza dei relativi presupposti, agire per la risoluzione del contratto per inadempimento. Resto a disposizione per un parere più approfondito, può contattarmi ai recapiti indicati sul mio profilo. Cordiali saluti. Avv. Stefano Terraneo