utente 1934
26 mag 2020
altro

responsabilità penale

La Corte di Cassazione emette un'ordinanza in seguito ad un ricorso contro un decreto della C.A. fornendo motivazioni palesemente divaganti dalla questione sollevata,fornendo una motivazione apparente al solo scopo di respingere il ricorso per coprire le malefatte dei provvedimenti di primo e secondo grado che a loro volta avevano svolto identica azione di copertura nei confronti dei servizi sociali,tra l'altro denunciati per falso e diffamazione. Causa inspiegabili omissioni del mio avvocato,sono decorsi i termini per adire la CEDU od ogni altra forma di rimedio. Posso secondo Voi denunciare questo squallido comportamento di Organi Giudicanti anche di ordine supremo quali la Cassazione ed a chi?
Risposte degli avvocati
avvocato dequo
Avvocato civilista
26 mag 2020

Buonasera, a mio parere dovrebbe chiedere al collega che l'ha seguita. Cordiali saluti.