utente 2555
04 lug 2020
altro

Richiesta informazioni tempi di laurea

Buongiorno, Mi chiamo Gaia Carenini, sono una studentessa presso l'università degli studi di Pavia e presso la scuola superiore di studi superiori IUSS. Il mio piano di studi prevede 60 crediti annui più eventualmente 24 crediti sovrannumeri. Nonostante io frequenti il primo anno ho praticamente concluso tutti gli 84 crediti e chiedendo esami informali ad alcuni professori a settembre prevedo di avere più di 120 crediti. Il regolamento di ateneo apparentemente non permette lauree in anticipo ma al tempo medesimo chiarisce che non vi sono limiti al numero di CFU per iscriversi ad anni successivi al primo. La mia domanda è quindi la seguente; - Esiste la possibilità di laurearsi in anticipo? - Qualora io sostenessi gli esami del terzo anno come crediti singoli in vari atenei e richiedesse il riconoscimento crediti avendo 180 crediti sarebbe possibile chiedere di laurearsi con anticipo? La ringrazio Cordiali saluti Gaia Carenini
Risposte degli avvocati
08 lug 2020

In linea generale gli Atenei richiedono che il corso di laurea sia stato frequentato per la durata legale (es. i tre anni) e quindi non ammettono la laurea in anticipo perchè mancano i tempi di frequenza dei corsi per la durata prevista. In ogni caso, l'ipotesi di frequentare corsi singoli e chiedere il riconoscimento può comportare tempi lunghi per le delibere sul riconoscimento. Certamente avrebbe il vantaggio di accorciare di fatto i tempi, ad esempio dedicando l'ultimo anno solo alla tesi, avendo sostenuto prima tutti gli esami. Suggerisco di presentare la richiesta alla Segreteria di Facoltà, possibilmente col tramite di un docente che la appoggi (es. il docente di tesi). Cordialmente, Avv. Paola Martinatto Maritano - Torino


avvocato dequo
Avvocato civilista
05 lug 2020

Salve, chieda al professore con cui intende sviluppare il lavoro di tesi. Distinti saluti.