Utente 4516

27 nov 2020
altro

Sostituzione vetro auto: sto subendo una truffa?

Buongiorno, sono Francesco da Asti.avrei bisogno di un consiglio da parte vostra. avevo il lunotto termico della mia Fiat Stilo rotto,ho una assicurazione sui cristalli ,che poi ho saputo che copre soltanto 100 euro. Sono andato da un centro di sostituzione cristalli "VETRO CAR ASTI " ,convenzionato con l'assicurazione ,ho consegnato i mie dati compresa la copia dell'"assicurazione.mi hanno dato un appuntamento per la sostituzione, ho portato l'auto e dopo 2 giorni mi hanno chiamato per ritirare l'auto riparata.dono andato a ritirarla, ho chiesto se era tutto apposto,mi hanno detto che è tutto apposto,ho salutato e sono andato via.dopo Cira 25 giorni mi chiamano dicendo che devo pagare circa 400 euro perché l'assicurazione copre soltanto 50 euro per il danno.io ho detto che loro non mi hanno detto nulla prima di fare il lavoro ,non mi hanno fatto un preventivo, perché se avessi saputo il costo di sicuro non lo avrei fatto riparare da loro. ho il mio consuocero che ha una carrozzeria e lui lo avrebbe sostituito con circa 200 euro compresa mano d'opera.ho visto su eBay che il lunotto termico posteriore per la Fiat Stilo sw lo vendono a 155 euro più 15 di spedizione. Posso oppormi al pagamento della somma richiesta?

Risposte degli avvocati

fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
27 nov 2020

Buongiorno Sig. Francesco,
per poterLe dare un parere bisognerebbe visionare il contratto di assicurazione.
Se ha necessità, anche solo per una consulenza, mi può contattare ai recapiti indicati nel mio profilo.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo


27 nov 2020

Buongiorno signora, bisognerebbe visionare il contratto di assicurazione al fine di verificare cosa esattamente prevedeva la copertura assicurativa. Mi contatti all'indirizzo alessimaria.77()gmail.com per eventuali chiarimenti e/o assistenza e per una prima consulenza gratuita. Cordialmente. Avv. Maria Alessi, con studio in Taurianova (RC) e Frascati (ROMA).