utente 2942
27 lug 2020
altro

Successione

Quesito: Io e mio fratello abbiamo ereditato da nostra madre l'appartamento dove abitava. Abbiamo fatto domanda di successione e diviso la proprietà al 50% .Poco dopo mio fratello è morto .Ora i due figli del primo matrimonio hanno fatto la rinuncia all'eredità per loro e i loro figli presso il tribunale .Hanno rinunciato perchè mio fratello aveva debiti con il fisco italiano e la loro parte di eredità non avrebbe coperto le spese. La seconda moglie con un figlio minorenne, entrambi con cittadinanza italiana, che vivono in Tunisia ad Hammamet percepisce la pensione di reversibilità, ma non ha fatto richiesta di successione. Con il 50% della casa cosa posso fare ? La casa è vuota e pago l' imu e la tassa per i rifiuti, e le spese di condominio. Non ho alcun rapporto con la seconda moglie di mio fratello,non so nemmeno l'indirizzo di casa. Sono due anni che mio fratello è morto. potete darmi qualche consiglio? • Posso affittare l’appartamento? • Cordiali saluti Americo
Risposte degli avvocati

Buongiorno, Le dico subito che può affittare l'appartamento. Se la seconda moglie un domani venisse a chiederLe la metà della somma che percepirà per l'affitto della casa, Lei potrà senz'altro rispondere alla seconda moglie che dovrà farsi carico anche della metà di tutte le spese affrontate per 'immobile in tutti gli anni (IMU, TASSA RIFIUTI, SPESE CONDOMINIALI, ECC...). Pertanto, ritengo che potreste andare alla pari oppure potrebbe essere la seconda moglie a doverle dare la differenza tra uanto percepito come affitto e uanto speso per il mantenimento della casa. Non può vendere l'immobile, perchè il figlio di suo fratello è minorenne. Potrebbe rivolgersi a un legale al fine di presentare un'istanza al Giudice affinchè venga fissato un termine alla seconda moglie entro il uale accettare o meno l'eredità di Suo fratello. Cordiali saluti. Avv. Federica Gennari del Foro di Milano