Utente 17136

08 ago 2022
altro

Violazione dei miei dati: che fare

Salve, sono Arbitro, appartenente all'AIA assoc. italiana arbitri. Nell'agosto 2019 è stata mandata una lettera alla procura arbitrale contenente dei miei dati sensibili, che potevano essere visti solo da me e dagli amministratori del gestionale AIA che gestisce tutti gli associati. Questa lettera è stata scritta con dati precisi e quindi evidente che qualcuno (abbia violato la mia pagina personale / scheda tecnica) e abbia fornito tali dati a chi ha scritto la lettera, infamandomi o cmq facendo intendere che erano fatti molto gravi (la procura ha indagato e mi ha assolto). Vorrei sapere cosa posso fare? Cosa mi consigliate?

Risposte degli avvocati

antonio leggiero
Avvocato
Avellino
08 ago 2022

Buongiorno a lei e buona settimana.
Per poterle rispondere congruamente è opportuno approfondire la problematica, attività che può essere svolta solo tramite consulenza.
Se vuole può contattarmi ai miei recapiti.
Cordialissimi saluti.
Prof. Avv. Antonio Leggiero


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
08 ago 2022

Buongiorno,
la questione andrebbe approfondita in quanto ci sono diversi aspetti da chiarire e valutare.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare ai recapiti indicati nel mio profilo.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo
Torino - Milano