utente 5677
24 feb 2021
diritto amministrativo

Allaccio alla colonna di scarico in condominio: posso?

Ho necessità di collegarmi nel mio condominio alla colonna di scarico comune ma per farlo senza creare danni e rotture in parti sia comuni che private devo diramarmi dal raccordo di un condomino adiacente il mio locale che in questi giorni ha disfatto il suo solaio dove è contenuta la sua vecchia diramazione per sostituirla con una nuova. Se mi permettesse di farlo, cosa che NON VUOLE, eviterei di distruggere per es.il bagno di un altro condomino ed anche delle importanti parti condominiali. Inoltre la colonna di scarico nel condominio E' all'interno dei singoli appartamenti ed è impossibile accedervi senza entrare in casa di qualcuno. Cosa posso fare? GRAZIE
Risposte degli avvocati
vittorio a. marinelli
Avvocato civilista
Roma
24 feb 2021

Buonasera, mi sembra un classico caso di servitù, anzi, forse non proprio classico però in ogni caso un caso perdonando il gioco di parole sempre di servitù ossia quel particolare peso gravante su un bene al servizio di un altro punto bisogna vedere se l'alternativa sia particolarmente gravosa oppure meno punto in mancanza di accordo provvede il giudice però la parte che subisce in funzione della sua necessità avrà diritto a un indennizzo. naturalmente scritto di getto senza necessità di uno studio che nel caso avesse necessità si può sempre effettuare