Utente 12604

24 gen 2022
diritto amministrativo

Diritto del condomino: qual è?

Ho richiesto più volte al mio amministratore del mio condominio l'accesso all'archivio condominiale per visionare documentazione con varie pec e raccomandate da 2 anni circa, ma l'amministratore non ha mai risposto neanche alla richiesta di appuntamento(sempre via pec mia personale) nel suo studio.
vorrei sapere se posso fare esposto o denuncia o querela alle Autorità competenti Grazie Buongiorno

Risposte degli avvocati

antonio leggiero
Avvocato penalista
Avellino
24 gen 2022

Gentilissimo,
buongiorno e buona settimana. La trasparenza è uno dei primi doveri che deve assolvere un amministratore condominiale nei confronti dei condomini, i quali hanno diritto,a proprie spese, all'accesso ai documenti condominiali. Allo stesso modo, l'amministratore deve calendarizzare un giorno ed un orario di ricevimento degli amministrati. Ciò che lei riferisce è inaudito. Un simile comportamento, scorrettissimo e foriero di diverse responsabilità va punito a termini di legge. Se vuole la mia assistenza, non esiti a contattarmi senza impegno e troveremo la soluzione più idonea a soddisfare le sue legittime aspettative.
Cordiali saluti.
Prof. Avv. Antonio Leggiero


Buongiorno.
L’amministratore condominiale deve consentire ai condomini l’accesso ai documenti condominiali, per prenderne visione ed ottenerne copia.
In caso contrario, il condomino può presentare un ricorso d’urgenza al tribunale civile, chiedendo al giudice di ordinare all’amministratore l’esibizione dei documenti, con condanna al rimborso delle spese processuali sostenute.
Per una consulenza più accurata, anche in videochiamata (Zoom, Skype o WhatsApp), può contattarmi, per un preventivo, alla email: avvdecrescenzochiocciolaliberopuntoit.
Cordiali saluti
Avv. Vincenzo de Crescenzo


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
24 gen 2022

Buongiorno,
il comportamento dell'amministratore è un inadempimento civile, non si tratta di reato.
Provveda, pertanto, ad inviare formale comunicazione di diffida.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare ai recapiti indicati nel mio profilo.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo
Torino - Milano