Utente 1408

30 apr 2020
diritto amministrativo

Disdetta contratto locazione ufficio causa covid-19

Buongiorno vorrei sapere se vista la situazione attuale lavorativa dovuta al covid 19 mi vedo costretto a dare disdetta.
Sebbene per legge i mesi di preavviso siano sei ,avendo versato come caparra tre mensilità, vorrei sapere se è possibile poter lasciare l'immobile subito e non pagare i rimanenti tre mesi, in considerazione della incapacità finanziaria di provvedere al pagamento.

Risposte degli avvocati

fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
30 apr 2020

Gentile Signore,
al momento per i privati non è previsto alcun aiuto per fronteggiare il pagamento dei canoni di locazione.
Nel caso in cui l'inquilino rimanga senza lavoro, la prestazione (pagamento del canone) diventa oggettivamente impossibile e sussiste una giusta causa per poter recedere dal contratto in anticipo ma sempre con il preavviso di 6 mesi. Nel frattempo, però, il canone mensile va pagato.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo
(Cell. 3280999150)


valeria pietra
Avvocato civilista
30 apr 2020

Buonasera,
benchè giuridicamente ritengo che non si possano invocare disposizione per agire nei termini indicati, si potrebbe inviare comunicazione formale al proprietario con la quale prospettare una soluzione conciliativa che le consenta di lasciare in anticipo l'immobile a fronte della situazione emergenziale e delle condizioni da lei descritte, oppure in subordine di permanere nell'immobile per i sei mesi residui ma con una riduzione concordata del canone.
Serve dunque un accordo in tal senso tra le parti.
Sono a disposizione per fornirle assistenza in merito, mi può contattare tramite piattaforma o tramite il sito www.avvocatopietravaleria.it
Cordiali saluti