utente 3816
24 set 2020
diritto amministrativo

È possibile consultare i dati famigliare presso INPS?

Con il presente sono ad esporvi. Percepisco la pensione di reversibilita' del decuis padre. alla stessa e' stata fatta cessione decennale , somma cedente max 160euro, ma ceduto solo 100euro. Visto che oltre a codesto ho, altri prestiti in corso ma, non ottempero al pagamento , i loro legali mi intimano di procedere per vie legali, con decreto ingiuntivo, atto di precetto. Tenuto conto che non abito piu' nella mia regione e, non avendo comunicato il mio nuovo domicilio , ogni qual volta giungono loro corrispondenza presumo che venga dispersa o torna indietro, anche se la legge la da' per buona consegna in merito a degli articoli di legge depositando le raccomandate presso la casa comunale. Le mie DOMANDE. se a me non giunge fisicamente nulla, ma nello stesso tempo i loro legali si portano davanti al giudice e , poi notificano il procedimento all'inps, IO come faccio a venirne a conoscenza? E' possibile ricevere informazioni presso le sedi inps o, quella di mia appartenenza per sapere se vi sono procedure in corso su tutti i miei benefici riconosciuti e percepiti dallo stesso ente?
Risposte degli avvocati
fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
24 set 2020

Buongiorno, ai sensi dell'art. 143 cpc se non sono conosciuti la residenza, la dimora e il domicilio del destinatario, l'ufficiale giudiziario esegue la notificazione mediante deposito di copia dell'atto nella casa comunale dell'ultima residenza. Pertanto, la notifica si perfeziona. Inoltre, in caso di eventuale giudizio si procederà in sua contumacia. Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente. Avv. Fabio Casaburo (Cell. 3280999150)