Utente 19356

02 dic 2022
diritto amministrativo

Lavori pubblici mal eseguiti: che fare

Gentili avvocate/i, il mio comune di residenza ha di recente svolto lavori alla fognatura, facendo scavi esattamente davanti la porta di casa mia. Terminati i lavori ha ricostituito il manto stradale ma al posto di usare i blocchetti di porfido (di cui era composto il manto precedente e di cui è tuttora composto il manto dell'intera via) si è proceduto ad asfaltare in corrispondenza del buco fatto. Ho esposto la mia lamentela in comune ma nel caso non risultasse intenzionato a rifare il manto è possibile procedere in qualche modo? L'area asfaltata risalta parecchio sul resto della strada ed è esattamente davanti alla porta di casa mia. Grazie.

Risposte degli avvocati

fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
02 dic 2022

Buongiorno,
se il manto stradale non si presenta uniforme il cittadino può provvedere ad inviare una Pec o una raccomandata a/r.
A seguito della presentazione della denuncia, si avvierà un procedimento amministrativo per cui il Comune dovrà fornire una risposta entro 30 giorni, indicando come intende procedere.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare ai recapiti indicati nel mio profilo.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo