Utente 1519

07 mag 2020
diritto amministrativo

Mancato pagamento canoni locazione commerciale: che fare?

Il conduttore che non paga il canone di locazione commerciale dal mese di Dicembre scorso può essere tranquillamente sfrattato, e nel contempo è possibile recuperare i canoni non pagati?

Risposte degli avvocati

Buongiorno.
Possiamo procedere con lo sfratto e con il decreto ingiuntivo per recuperare i canoni non versati.
Se ha bisogno di assistenza, mi contatti.
Distinti saluti.
avv. Federico Amato
Studio legale avv. Federico Amato
Corso Giuseppe Garibaldi 164 - Salerno (SA)
Via Amedeo 1 - Boscoreale (NA)
089/229604 348/5851910
avvocatofedericoamato (a) gmail.com
Avviso di riservatezza:
Ai sensi del D.Lgs. 196/2003 si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono riservate e ad uso esclusivo del destinatario. Qualora il messaggio in parola Le fosse pervenuto per errore, La invitiamo ad eliminarlo senza copiarlo e a non inoltrarlo a terzi, dandocene gentilmente comunicazione. Grazie.


Certo. può essere sfrattato. Si puà tentare anche il recupero del credito, fin quando, cioè dei canoni non pagati fino al momento dell'effettivo rilascio dell'immobile


avvocato dequo
Avvocato civilista
07 mag 2020

Gent.le Utente
Il comportamento tenuto dal conduttore, così come descritto, legittima il proprietario ad adire le vie legali al fine di ottenere il rilascio dell’immobile e la restituzione dei canoni insoluti.
A tal proposito, sarà necessario, tramite l’assistenza di un avvocato, notificare all’inquilino un intimazione di sfratto e instaurare un procedimento dinanzi il tribunale del luogo in cui si trova il locale.
Per assistenza legale dettagliata può contattarmi tramite i seguenti recapiti.
Cell: 3276966316 - email: vlogerfo()libero.it
Cordiali saluti
Avv. Vincenzo Lo Gerfo