Utente 4968

02 gen 2021
diritto amministrativo

Multa nulla dopo 90/100 giorni?

Salve, in data 19 09 2020 il conducente di un autovettura ha preso un verbale per guida con patente sospesa art 219 comma 6
Il proprietario è diverso dal conducente, pero è obbligato in solido
il giorno 30/12/2020 il proprietario ha ricevuto con visita a casa dai carabinieri e non per posta la notifica del prefetto che ordina di pagare 2074 euro, però dalla data dell'infrazione sono passati piu di 90 giorni.
Ora per l'obbligato in solido il termine per rendere la multa nulla è di 90 o 100 gg?
In piu sulla relata di notifica dei carabinieri c'è scritto emesso da prefettura di torino il 17/12/2020 ovvero il 90esimo giorno dall'infrazione, ma si legge a lato della lettera : " Prefettura di torino - area III - Prot. Uscita N.0206819 del 21/12/2020"
Quale data va considerata come ultima, il giorno della consegna della notifica dai carabinieri, quello di emissione dal prefettura oppure quello a lato della lettera con scritto il 21/12/2020?
Grazie
Cordiali saluti

Risposte degli avvocati

fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
03 gen 2021

Buongiorno,
per risponderLe adeguatamente sarebbe necessario visionare il relativo verbale.
Comunque bisognerebbe proporre ricorso innanzi al Prefetto o al Giudice di pace.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare senza impegno ai recapiti indicati nel mio profilo.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo


antonino ercolano
Avvocato civilista
Sant'Agnello
02 gen 2021

Gentile Utente, immagino che la norma contestata è il 218 comma 6 (non il 219). Il termine di 100 giorni per la notifica della multa all'obbligato in solido decorre dal momento in cui è stata commessa l'infrazione (19.09.2020) alla data di spedizione della stessa (se effettuata a mezzo posta). Se il verbale viene consegnato direttamente dall'organo di polizia rileva il giorno della consegna dell'atto (30.12). Per risponderLe con maggiore sicurezza dovrei visionare il verbale. Tenga presente che la sanzione anche se è stata notificata tardivamente non si cancella in automatico. Deve pur sempre proporre ricorso al Prefetto (entro 60 gg) o Giudice di pace (entro 30 gg) per chiedere che sia accertata la tardività. Resto a disposizione nel caso necessita di una consulenza più approfondita tramite il mio profilo "Consulenza diretta". Cordiali saluti. Avv. Antonino Ercolano - antoninoercolano()hotmail.it