Utente 2770

18 lug 2020
diritto amministrativo

Pensione con la legge Dini: cosa significa?

Non posso percepire la pensione sociale perché il coniuge percepisce una pensione che non me lo permette. Perché l'Inps mi rifiuta la pensione Dini solo perché quella che potrei percepire non supera la sociale se io quella non la posso ottenere.

Risposte degli avvocati

avvocato dequo
Avvocato civilista
18 lug 2020

Gent.le Utente
L’assegno sociale viene riconosciuto ed erogato in presenza di determinati requisiti economici.
Attualmente, per i soggetti sposati, il limite di reddito familiare da non superare per accedere al beneficio è di € 11.908,00 annui.
Se si supera questo il limite non si ha diritto alla pensione sociale.
Con riferimento all’opzione “Dini” non posso dirle il motivo per cui non le viene riconosciuta (occorrerebbe analizzare dettagliatamente la sua situazione), ma posso dirle quali sono i requisiti per ottenerla. Si può, infatti, ottenere la pensione di vecchiaia (o anticipata) con 15 anni di contributi e 67 anni di età, ma è necessario che almeno un contributo sia stato accreditato prima del 31 Dicembre 1995, e bisogna aver maturato almeno 5 anni di contributi dal 1996 in poi.
Rimango a sua disposizione per info, richiesta chiarimenti o assistenza.
Cordialmente
Avv. Vincenzo Lo Gerfo
Email: vlogerfo()gmail.com