Utente 1547

09 mag 2020
diritto amministrativo

Rete fognaria casa di corte: come intimare tutti i proprietari a fare i lavori?

Sono proprietaria di una casa in una corte privata, abbiamo problemi con la fogna ma non riusciamo a mettere d'accordo tutti gli abitanti della corte e addirittura qualcuno non vuole partecipare alle spese per risolvere il problema.
Abbiamo la fogna che esce dal terreno nelle parti comuni, qualche abitante ha chiamato più volte la ditta degli spurghi ma ovviamente se la rete fognaria e rotta, lo spurgo non è una soluzione.
Ci siamo fatti fare due preventivi il problema che soltanto poche persone sono d'accordo a svolgere i lavori, addirittura qualche proprietario non risponde neanche al telefono per poter essere messo al corrente.
Come posso fare per intimare la necessità di far effettuare i lavori a tutti i proprietari.
Siamo un corte di 17 appartamenti e circa 10 proprietari per che molti sono proprietari di più unità ma hanno dato le case in affitto.
Come posso muovermi?

Risposte degli avvocati

fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
09 mag 2020

Buonasera,
l'impianto fognario rientra tra quei beni comuni di cui il singolo condomino è proprietario in proporzione al valore del suo immobile (millesimi). Di conseguenza le spese per la conservazione e per la manutenzione vanno ripartite in misura proporzionale al valore delle singole proprietà. Ne deriva che tutti i proprietari devono partecipare alle spese.
Se riscontra resistenze dagli altri proprietari, Le consiglio di provvedere ad inviare una diffida ad adempiere pena il risarcimento del danno oppure può anche provvedere singolarmente ad accollarsi i costi della manutenzione, chiedendo successivamente agli altri condomini il rimborso pro quota della spesa sopportata ex art. 1134 c.c..
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo
(Cell. 3280999150)