Utente 4868

25 dic 2020
diritto amministrativo

Rimborso prestito personale: ci sono gli estremi per evitarlo?

Mio marito è coobbligato in un prestito personale concesso allo zio che adesso è deceduto. Mancano due anni alla fine del finanziamento e non sono state stipulate polizze assicurative in caso di decesso del contraente.
Esiste una possibilità di non pagare il debito residuo? Grazie in anticipo per la cortese risposta.

Risposte degli avvocati

avvocato dequo
Avvocato civilista
27 dic 2020

No signora. L'obbligo di pagamento investe la somma complessiva, che è equamente ripartita tra i coobbligati. In sostanza il debito deve sempre essere pagato per intero, salvo diversi accordi che possono intervenire nel corso del rapporto obbligatorio, e che comunque devono essere sostenuti da un'adeguata documentazione di valore legale.