utente 4992
04 gen 2021
diritto amministrativo

Sfratto per abusivismo: può essere questo il caso?

Buongiorno vorrei chiedere una cosa se mi potete aiutare vorrei sapere se rientro nella categoria sfratto rinviato fino al 30/06/2022 Il mio caso è questo La mia ex proprietaria vende la casa senza darmi il preavviso di 6 mesi come era previsto nel contratto di comodato d’uso gratuito. I nuovi proprietari avviano subito una causa civile dove ci intimano di lasciare subito la casa. La mia domanda è se rientro nella categoria sfratti rinviati fino a giugno 2021 o no Grazie
Risposte degli avvocati
fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
04 gen 2021

Buonasera, si, rientra anche il Suo caso. L'esecuzione degli sfratti sono sospesi fino al 30 giugno p.v.. Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare senza impegno ai recapiti indicati nel mio profilo. Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente. Avv. Fabio Casaburo


antonino ercolano
Avvocato civilista
Sant'Agnello
04 gen 2021

Salve, si il proprietario può instaurare un giudizio civile (azione di restituzione o di sfratto) per fare accertare il diritto al rilascio dell'immobile. La norma alla quale fa riferimento Lei sospende solo l'ESECUTIVITA' dello sfratto o del provvedimento di rilascio. Ciò significa che chi ha titolo (es: sentenza), per richiedere l'esecuzione di uno sfratto, non può farlo fino al 30.06.2021. Resto a disposizione nel caso necessiti di una consulenza più approfondita sull'argomento, tramite il mio profilo. Cordiali saluti. Avv. Antonino Ercolano - antoninoercolano()hotmail.it