utente 5316
29 gen 2021
diritto assicurativo

Assicurazione auto non pagata: come mi devo comportare?

Salve ho fatto un piacere a mia nipote acquisita di anni 23 di intestarmi la macchina una smart per pagare di meno l'assicurazione ed entrare in prima classe come lo sono io, ma purtroppo l'assicurazione non l'ha pagata e l'hanno fermata i carabinieri che a loro volta hanno chiamato me ovviamente, preciso che io ho un reddito da pensione statale di euro 1700 circa ma per un mantenimento alla mia ex moglie e per altri debiti percepisco solo 1015,95 euro Come posso comportarmi ci sono delle scappatoie? Vi ringrazio infinitamente se mi vogliate aiutarmi con una vostra risposta Vi saluto cordialmente
Risposte degli avvocati
vittorio a. marinelli
Avvocato civilista
Roma
17 feb 2021

bisogna aggiornare il proverbio secondo il quale i piccoli figli piccoli guai grandi figli grandi guai con il proverbio piccoli nipoti piccoli guai grandi nipoti grandi guai. in realtà lei è stata anche fortunata perché se sua nipote avesse fatto un incidente con la macchina alla quando era sprovvista di copertura assicurativa obbligatoria per legge, ne avrebbe risposto con il suo patrimonio personale. inutile piangere sul latte versato e vediamo cosa conviene fare punto in realtà è prevista una specie di premialità nel caso in cui il soggetto provveda entro sempre 15 giorni a pagare l'assicurazione punto in quel caso lei avrà uno sconto e dovrà pagare un quarto della multa. Altra possibilità che forse è quella che le consiglierei e di rottamare direttamente il mezzo oppure obbligare sua nipote a fare il passaggio di proprietà. Nel primo caso, qualora lei procedesse alla rottamazione, avrebbe un'ulteriore sconto. Mi auguro che il veicolo non sia stato confiscato perché sennò le cose si complicano. Mi sembra di ricordare ci sia pure una decurtazione di 5 punti dalla patente credo proprio in danno dell'intestatario del mezzo in quanto in pratica sussiste una sorta di responsabilità oggettiva quindi a prescindere dalla colpa. I migliori saluti


stefano brustia
Avvocato civilista
01 feb 2021

Come (formale) proprietario del'autoveicolo Lei rischia di avere seri problemi legali. Il fatto che alla guida del mezzo ci fosse suo nipote non esclude comunque la sua responsabilità. Bisogna capire quando è stato fermato suo nipote e da quanto tempo l'assicurazione era scaduta. Secondo un consolidato orientamento giurisprudenziale, il l proprietario risponde personalmente della circolazione del mezzo privo di copertura assicurativa, salvo non provi di avere adottato idonee cautelere per impedirne l’impossessamento e l'utilizzo da parte di terzi soggetti (familiari, dipendenti o malfattori). Mi può contattsare per ulteriori chiarimenti, Avv. Stefano Brustia


prof. avv. domenico lamanna di salvo
Avvocato matrimonialista
Bari
29 gen 2021

Gentile Utente, La situazione è complessa .... ovviamente Sua nipote deve rispondere di guida di veicolo sprovvisto di assicurazione ma Lei sarà responsabile delle infrazioni. La invito a fissare un appuntamento con il nostro Studio per valutare la situazione. Può contattarmi ai recapiti presenti sul website. Cordiali Saluti Prof. Avv. Domenico Lamanna Di Salvo