Utente 4696

12 dic 2020
diritto assicurativo

Info risarcimento incidente: come sapere se l'importo è corretto?

Salve, io sono stato tamponato in autostrada e trasportato in pronto soccorso con l’ambulanza lo scorso 1 ottobre durante l’orario lavorativo.
Ero passaggero e mi hanno riscontrato lievi escoriazioni sul retro della testa in conseguenza alla rottura del lunotto del camion dietro di me oltre al colpo di frusta.
L’ospedale mi ha rilasciato 7 giorni di prognosi oltre ad altri 7 in aggiunta del mio medico di base totale 14 gg in cui io essendo artigiano non ho potuto lavorare quindi ho avuto una perdita di guadagno notevole.
L’assicurazione mi propone di corrispondermi un risarcimento di 500€ vi sembra un risarcimento equo?

Risposte degli avvocati

14 dic 2020

Buonasera, per verificare la congruità del risarcimento e l'eventuale suo maggior importo sarebbe necessaria una perizia medico-legale. Mi contatti all'indirizzo alessimaria.77()gmail.com per eventuali chiarimenti e/o assistenza e per una prima consulenza gratuita. Cordialmente. Avv. Maria Alessi, con studio in Taurianova (RC) e Frascati (ROMA).


avvocato dequo
Avvocato civilista
13 dic 2020

Il risarcimento proposto dall'assicurazione appare sufficientemente equo, per i parametri legali applicati alla sua posizione.


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
12 dic 2020

Buongiorno,
nel caso da Lei descritto sarebbe opportuno, al fine di quantificare meglio il danno fisico, effettuare un'apposita visita presso un medico legale.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare senza impegno ai recapiti indicati nel mio profilo.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo