utente 4083
21 ott 2020
diritto assicurativo

Risarcimento danni dovuti a sinistro stradale

Esiste un obbligo legale che impone in seguito alla rottamazione di una macchina dopo un sinistro stradale (conducente diverso da proprietario) il conducente debba risarcire per l'auto o comprarla addirittura nuova?
Risposte degli avvocati
fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
22 ott 2020

Buongiorno, in caso di sinistro stradale, Lei può citare in giudizio sia il conducente responsabile del sinistro che l'assicurazione stessa. Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare senza impegno. Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente. Avv. Fabio Casaburo (Cell. 3280999150)


avvocato dequo
Avvocato civilista
22 ott 2020

Salve, di regola è l'assicurazione che risarcisce il danno cagionato al veicolo. Ciò non toglie che in caso di incardinamento dell'azione giudiziale, lei sia libero di citare, in sede civile, il conducente, per richiedere il risarcimento del danno.