Utente 794

10 mar 2020
diritto del lavoro

Conseguenze cassa integrazione: quali saranno?

A causa della situazione di emergenza che si sta verificando, il mio principale mi ha proposto la cassa integrazione per un mese. Visto che attendo risposta per un altro lavoro, posso eventualmente licenziarmi anche prima che finisca questo periodo di cassa integrazione?

Risposte degli avvocati

avvocato dequo
Avvocato civilista
10 mar 2020

Buonasera,
relativamente al quesito sulla cassa integrazione, la L. n. 223/1991 stabilisce che quando l'azienda versi in stato di crisi economica, il datore di lavoro può ricorrere all'istituto della cig, che si sostanzia nella corresponsione di una somma di denaro, a tutti i dipendenti che subiscono una riduzione o una sospensione dell'attività lavorativa. Relativamente al dipendente che versi in stato di cig, la legge consente di presentare le dimissioni senza il rispetto del periodo di preavviso, in deroga all'art. 2118 c.c.
Cordialità.