Utente 2091

03 giu 2020
diritto del lavoro

Contratto co co co: chiarimenti

VI contatto per sottorporVi una domanda: circa 10 gg fa sono stata contattata per informarmi che la mia sede lavorativa avrebbe chiuso definitivamente nella mia zona( premetto che lavoro in un call center,quindi con un contratto co co co in scadenza il 31/12/2020). Mi è stato detto che il contratto è sempre attivo per via del blocco licenziamenti dovuti al covid 19. Attualmente,quindi,ho un contratto in essere ma senza recarmi a lavoro fisicamente vista la chiusura. Vorrei sapere se fosse giuridicamente corretto da parte del datore del lavoro tenermi a queste condizioni e se,eventualmente, fosse possibile licenziarmi per giusta causa ed ottenere cosi una entrata economica tramite disoccupazione.

Risposte degli avvocati

avvocato dequo
Avvocato civilista
03 giu 2020

Buonasera,
in assenza di documenti non posso fornirle una consulenza adeguata. Dovrei visionare il contratto e avere una descrizione dettagliata del rapporto di lavoro. Le suggerisco di presentare una richiesta a pagamento.
Cordiali saluti.


valeria pietra
Avvocato civilista
03 giu 2020

Buonasera,
premesso che occorre esaminare la documentazione contrattuale in suo possesso, la sua azienda al momento se non può assegnarla ad altra sede facendola lavorare in modalità agile dovrebbe collocarla in ferie o cassa integrazione, non lasciarla inattiva. Non è chiaro peraltro da quanto scrive se lei al momento sta percependo comunque la retribuzione.
Se non è così occorre avviare un confronto stragiudiziale con l'azienda a mezzo legale per valutare le varie opzioni possibili.
Sono a disposizione per fornirle assistenza legale in merito, mi può contattare tramite il sito www.avvocatopietravaleria.it.
Cordiali saluti