utente 4180
01 nov 2020
diritto del lavoro

Discriminazioni sul lavoro: come agire?

Lavoro da anni 15 in rsa come oss in struttura pubblica e sono praticamente “ferma”con la scuso che ho una limitazione sul lavoro, ma allo stesso tempo alle colleghe piu simpatiche..... nn sussiste il problema. Cosa posso fare?
Risposte degli avvocati
avvocato dequo
Avvocato civilista
02 nov 2020

Salve, non ho capito che tipo di consulenza vorrebbe ricevere. Le chiedo di essere più precisa.


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
02 nov 2020

Buongiorno Signora, la questione andrebbe approfondita. Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare senza impegno ai recapiti che trova sul mio profilo. Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente. Avv. Fabio Casaburo


valeria pietra
Avvocato civilista
02 nov 2020

Buongiorno signora, se le sono state accertate limitazioni fisiche la rsa avrebbe dovuto assegnarle delle mansioni compatibili con le sue limitazioni e farle svolgere concretamente tali attività; se di fatto lei è completamente inattiva, e dunque la rsa non le fa svolgere alcuna mansione, potrebbero esservi gli estremi per segnalare all'azienda la sussistenza di mobbing nei suoi confronti con conseguente eventuale diritto al risarcimento del danno. La problematica necessita comunque di uno specifico approfondimento. Sono a sua disposizione per fornirle una consulenza in merito, mi può contattare ai recapiti che trova sul mio profilo. Cordiali saluti. Avv. Valeria Pietra