Utente 4503

26 nov 2020
diritto del lavoro

L'azienda può richiedere il mio estratto conto?

Buongiorno, perdonate forse la domanda stupida ma non sono informata in materia e mi serve un aiuto. l'azienda per cui lavoravo mi ha richiesto l'estratto conto di tutti i bonifici effettuati con tanto di data,importo e ragione sociale del bonifico di modo che così mi possa "inviare" tutte le prestazioni occasionali. ma cosa vuol dire? io lavoravo in nero non c'era un contratto,non ho firmato nulla, pertanto non capisco davvero questa richiesta "assurda" qualcuno mi può dare delucidazioni in merito? grazie mille

Risposte degli avvocati

Buongiorno,
non è ben chiara la vicenda.
Da quello che ho inteso sembra che l'azienda per cui lavora, seppur in nero, le abbia effettuato i pagamenti mediante bonifici bancari.
Adesso, per giustificare detti pagamenti le avrà richiesto l'estratto conto per avere un riepilogo di tutti i bonifici effettuatole e, per ciascuno di essi, farle firmare una ricevuta di prestazione di lavoro occasionale ex art. 2222 c.c..
La invito comunque ad approfondire meglio la questione e non aderire a nessuna richiesta datoriale senza aver prima capito esattamente di cosa si tratta.
Saluti
Avv. Salvatore Infantino