Utente 4382

18 nov 2020
diritto del lavoro

Mancanza lavoro covid: perchè non posso richiedere la cassa integrazione?

Ho contratto a tempo determinato dal 01/08/2020 al 27/12/2020 presso una lavanderia industriale qualifica autista. Causa zona rossa in Lombardia non lavoro e mi dicono che non ho diritto alla cassa integrazione e non mi possono licenziare per poi prendere la disoccupazione. Fino al 27/12 rimango a reddito zero?

Risposte degli avvocati

Buongiorno,
in forza del contratto in essere lei ha il diritto di recarsi sul posto di lavoro.
Se in tale circostanza dovessero impedirle di svolgere la Sua attività si tratterebbe di licenziamento orale e dunque nullo e impugnabile.
Saluti
Avv. Salvatore Infantino


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
18 nov 2020

Buongiorno,
la cassa integrazione ordinaria per covid spetta ai lavoratori (compresi gli apprendisti) che risultano dipendenti del proprio datore di lavoro a partire dalla data del 23.02.2020 (D.L. 18/2020).
Pertanto nel Suo caso non Le spetta, ma per poter ottenere la disoccupazione (NASPI) può dimettersi per giusta causa in quanto non percepisce alcun stipendio.
Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare senza impegno ai recapiti indicati nel mio profilo.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo