Utente 1427

01 mag 2020
diritto del lavoro

Mobbing: come faccio a sapere se lo è?

Potrei avere una consulenza telefonica per verificare se quello che sto vivendo è una condizione di mobbing?

Risposte degli avvocati

andrea zanardi
Avvocato civilista
Milano
02 mag 2020

Buongiorno,
per mobbing si intende un comportamento continuativo e non episodico, messo in atto da un datore o da collega, mirante a compromettere le difese psicofisiche della vittima.
I comportamenti che costituiscono mobbing non vanno confusi con atteggiamenti maleducati e poco rispettosi, certo censurabili, ma non idonei a legittimare una richiesta di risarcimento del danno per mobbing.
Al fine di instaurare un contenzioso e’ fondamentale produrre una PERIZIA MEDICO LEGALE DI UNO SPECIALISTA che attesti il danno e il nesso causale con il mobbing.
NON BASTA CHE IL MOBBING ABBIA DETERMINATO ANSIA, STRESS E STATI EMOTIVI, DEVONO ESSERCI DELLE CONSEGUENZE RILEVABILI DA UN MEDICO.
IL NOSTRO STUDIO ATTIVO SU BERGAMO, MILANO E PARMA SI OCCUPA DA ANNI DI MOBBING E DI DIRITTO DEL LAVORO.
SIAMO DISPONIBILI A DARLE UNA CONSULENZA COMPLETA SENZA ALCUN COSTO SULLA VICENDA ED ANCHE AD ESAMINARE, SE LO DESIDERA, LE SUE BUSTE PAGA GRATUITAMENTE PER EVIDENZIARE EVENTUALI ERRORI NELLA REDAZIONE.
Le lascio anche il mio portatile per qualsiasi chiarimento :347.5343065.
Con i migliori saluti.
Per STUDIO LEGALE ASSOCIATO ZANARDI GALIMBERTI
AVV. ANDREA ZANARDI


avvocato dequo
Avvocato civilista
02 mag 2020

Buon pomeriggio,
sarebbe preferibile una consulenza scritta.
Distinti saluti.


valeria pietra
Avvocato civilista
01 mag 2020

Buonasera,
occorre esaminare nel dettaglio la sua situazione lavorativa ed eventuale documentazione in suo possesso per fornirle una risposta adeguata.
Mi può contattare domani al 3402889663, sono specializzata in diritto del lavoro.
Grazie e cordiali saluti